Comune di Negrar di Valpolicella

PATROCINIO AL FONDO ALTO BORAGO: IL COMUNE DI NEGRAR CON IL COMUNE DI VERONA E L'UNIVERSITA'

Pubblicata il 10/08/2020

In queste settimane alcune associazioni hanno dato vita al Fondo Alto Borago che punta all'acquisto di un vasto appezzamento collinare di 38 ettari collocato tra Avesa e Negrar, attualmente assoggettato ad asta giudiziaria.
 
L'obiettivo è la salvaguardia nel lungo periodo degli habitat e delle specie presenti in un'area che per la sua rilevanza ambientale è stata inserita tra i Siti di Interesse Comunitario (SIC).
 
Se l'iniziativa avrà successo, l'area diventerà un'oasi a disposizione della comunità.
 
PER L'ALTO VALORE ETICO DELL'OPERAZIONE IL COMUNE DI NEGRAR DI VALPOLICELLA, ASSIEME AD ALTRI ENTI TRA I QUALI IL COMUNE DI VERONA E L'UNIVERSITA', HA CONCESSO IL PROPRIO PATROCINIO.
 
Informazioni per le adesioni sui social del Fondo Alto Borago.

Categorie News

Facebook Twitter