Comune di Negrar di Valpolicella

Cosa c'Ŕ in biblioteca

Nella biblioteca comunale di Negrar puoi trovare libri, fumetti, riviste, vhs e dvd: la maggior parte di questi materiali si possono prendere in prestito, dopo essersi iscritti alla biblioteca. L'iscrizione e il prestito sono gratuiti.
A partire da gennaio 2005 la Biblioteca Comunale di Negrar è entrata a far parte del Sistema Bibliotecario Provinciale, ovvero un sistema di rete che collega oltre sessanta biblioteche civiche di altrettanti comuni della provincia di Verona.

                                                                    Sistema Bibliotecario della Provincia di Verona

Collegandosi all'indirizzo http://sbp.provincia.verona.it gli utenti potranno sapere in anticipo dove trovare il libro che desiderano o conoscere eventuali disponibilità di volumi sull'argomento richiesto. Inoltre attraverso una pagina personale è possibile verificare in tempo reale la situazione dei propri prestiti, prenotare libri, richiedere informazioni, proporre acquisti di nuovi libri.
Sul sito del Sistema Bibliotecario Provinciale sono indicate anche le attività e gli eventi delle Biblioteche.
 
Nella sezione per bambini e ragazzi: Entrando alla tua sinistra puoi trovare i libri di narrativa italiana e straniera, e la parte di saggistica: geografia (con le guide per andare in vacanza), musica, teatro, poesia, storia, religione, politica, economia, filosofia, psicologia, scienze e arte.
Davanti a te comodi divani, tavoli per studiare, le riviste e la sezione di gialli, e poi la sezione per bambini e ragazzi.
Alla tua destra ci sono le ultime novità per adulti, ragazzi e bambini e la sezione locale (i libri su Negrar, la Valpolicella, Verona e il Veneto).
Vicino al bancone ci sono i dvd.
La divisione dei documenti per età è solo indicativa: ci sono libri e film così belli che piacciono a tutti, ai bambini e agli adulti; ci sono storie davvero fantastiche che si leggono sempre, perché parlano di noi, ci aiutano a crescere, ci insegnano a vivere.



Perché venire in biblioteca?
In biblioteca puoi venire liberamente per leggere libri, sfogliare fumetti, ritrovarti con gli amici, fare i compiti con i compagni, cercare risposte alle tue curiosità e ai tuoi desideri.
Puoi prendere i libri dagli scaffali da solo, liberamente, oppure chiedendo alla bibliotecaria e ai ragazzi del servizio civile che sono sempre a disposizione. quando torni a casa, puoi prendere a prestito i libri o lasciarli sui tavoli della biblioteca: li rimetteremo noi al posto giusto!
La Biblioteca, inoltre, è abbonata ai quotidiani L'Arena e Il Corriere della Sera, e alle riviste Meridiani e Focus Junior.

NOVITA'
Dal 1 settembre 2011, negli orari di apertura della Biblioteca, è possibile accedere a tre postazioni internet.
Al primo accesso ogni utente deve sottoscrivere il regolamento e il modulo d'iscrizione. Gli utenti dagli 11 ai 18 anni, iscritti alla biblioteca, possono accedere dopo che un genitore abbia compilato e sottoscritto la modulistica necessaria; gli utenti minori di 11 anni devono essere sempre accompagnati.

In Biblioteca è presente anche una Sala Studio, una stanza riservata agli studenti che desiderano più concentrazione e silenzio. Sono disponibili circa dieci posti a sedere e due grandi tavole. Per la consultazione in sede sono anche disponibili dizionari ed enciclopedie.