Comune di Negrar di Valpolicella

Sposarsi a Negrar

SPOSARSI A NEGRAR
Informazioni
La coppia che intende sposarsi (sia con rito civile, concordatario o altro rito religioso ammesso) deve richiedere le “pubblicazioni di matrimonio”, al fine di rendere nota a tutti la volontà di volersi sposare. Entrambi i nubendi richiedono le pubblicazioni presentandosi personalmente allo sportello del cittadino dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 13.00.
Se i futuri sposi:
- sono entrambi residenti in Negrar, cittadini italiani e non,  la pubblicazione deve essere effettuata solo nel Comune di Negrar;
- sono residenti in due Comuni diversi la pubblicazione deve essere effettuata nel Comune di residenza di uno degli sposi (di norma nel Comune dove verrà celebrato il matrimonio), ed esposta, d’ufficio, anche nell’altro Comune o Consolato nel caso di cittadino italiano iscritto all’anagrafe degli italiani all’estero (AIRE)
- sono cittadini italiani residenti all’estero (iscritti AIRE) la pubblicazione deve essere effettuata presso il competente Consolato italiano di iscrizione

Durata delle pubblicazioni
L’atto di pubblicazione resta affisso nei comuni di attuale residenza per almeno 8 giorni consecutivi più tre giorni di deposito. Nel nostro Comune è consultabile sul sito web nella sezione Albo Pretorio.
Il matrimonio non può essere celebrato prima del quarto giorno dal termine della pubblicazione.
Se il matrimonio  non è celebrato entro il 180 giorno successivo alla pubblicazione, questa si considera come non avvenuta.
Alla scadenza del termine l’ufficio rilascia il nulla osta da consegnare al parroco o ad altro ministro di culto o fissa la data di celebrazione del matrimonio civile.  Il matrimonio si può celebrare anche in un Comune diverso da quello della pubblicazione. E’ necessario comunicarlo al momento della richiesta della pubblicazione all’Ufficiale di Stato Civile il quale predisporrà la delega necessaria da inviare al comune prescelto. Sarà cura degli sposi contattare tale comune per concordare la data del matrimonio.

Documenti necessari per le pubblicazioni di matrimonio
Cittadini stranieri:
I cittadini austriaci, svizzeri, spagnoli, olandese, tedeschi, portoghesi, turchi, moldavi e lussemburghesi devono produrre il certificato di capacità matrimoniale rilasciato, in applicazione della Convenzione firmata a Monaco il 5 settembre 1980:
I cittadini statunitensi e australiani devono produrre la dichiarazione giurata resa rispettivamente presso il Consolato Statunitense o Australiano in Italia, successivamente legalizzata in Prefettura, e l’atto di notorietà eseguito presso il Tribunale o Consolato Italiano.
Tutti gli altri cittadini stranieri devono produrre una dichiarazione rilasciata dall’autorità competente del proprio paese (Ambasciata o Consolato in Italia) da cui risulta un nulla osta al matrimonio, e dove previsto, legalizzata in Prefettura.
 
Luogo di celebrazione matrimonio civile:
Nel Comune di Negrar i luoghi prestigiosi individuati sono:
Tariffe:
Delibera del Consiglio Comune n. 12 del 29.04.2015
 
Regime patrimoniale:
Se al momento del matrimonio gli sposi non dichiarano all’Ufficiale dello Stato Civile di scegliere il regime patrimoniale della separazione dei beni, automaticamente si instaura il regime patrimoniale della “comunione dei beni”. Gli sposi con atto pubblico (presso un notaio) possono, in qualsiasi tempo, stipulare convenzioni matrimoniali.
 
Variazione di residenza/indirizzo per matrimonio:
Quando due persone si sposano, il cambio di residenza non è automatico ma occorre che entrambi gli sposi si presentino all’Ufficio Anagrafe per definire la pratica con apposita modulistica.
 
Normativa di riferimento:
Informazioni e contatti:
Pubblicazioni di matrimonio Servizio Sportello del cittadino – tel 045 6011611
Per fissare data di matrimonio civile  Servizio Stato Civile – tel 045 6011672-675
email: anagrafe@comunenegrar.it