Comune di Negrar di Valpolicella

Donazione organi: una scelta in Comune

Pubblicata il 17/03/2016

Dal 17 marzo 2016 è possibile esprimere in Comune la propria volontà sulla donazione organi e tessuti.

A partire dal 17 marzo 2016, tutti i cittadini maggiorenni residenti a Negrar possono esprimere la propria volontà sulla donazione organi e tessuti dopo la morte a scopo di trapianto.

Presso lo Sportello del Cittadino, al momento del rilascio o rinnovo della carta d’identità, al cittadino verrà fatto firmare un modulo in cui indicherà di acconsentire o meno alla donazione di organi e tessuti. La decisione verrà trasmessa in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti, la banca dati del Ministero della Salute che raccoglie tutte le dichiarazioni rese sul territorio nazionale.

Per informazioni sulle modalità di rilascio del consenso o diniego: Sportello del Cittadino, telefono 045.6011700, e-mail info@comunenegrar.it.

Per informazioni di carattere sanitario o tecnico: Ulss 22, telefono 045.6648491, e-mail trapianti@ulss22.ven.it oppure Coordinamento Regionale per i trapianti del Veneto, telefono 049.8218154 -5, e-mail crt@regione.veneto.it e www.srtveneto.it.


Categorie News

Facebook Twitter